lunedì 29 dicembre 2008

Post-it

Devo ricordare. Devo tenere a mente. Per non incorrere nuovamente negli stessi, soliti, errori.

* Più nulla deve divenire indispensabile per me.

* Mai più permettere a qualcuno di entrarmi dentro e di giocare a suo piacimento con le apparecchiature del mio Dogan.

* Ricercare attivamente il piacere e fuggire da tutte quelle condizioni che creano sofferenza. Quando ciò non è possibile, fare un passo indietro: l'anedonia è meglio del dolore. (non sono più adolescente).

* Avere la forza di rinunciare. Combattere come Don Chisciotte contro di mulini a vento dopo un pò risulta svilente.

*Sapersi arrendere, ma sempre con l'onore delle armi.

* Prima di cominciare un'impresa, essere sempre consapevoli che la vita non è sempre giusta e che non è vero che qualcosa, solo perchè intrinsecamente giusto, prima o poi si realizzerà.

* Ricordare sempre come si fa ad amare, ma mai, mai dimenticare come si fa ad essere amata e, ancor più importante, mai dimenticare come voglio essere amata.

* Investire nelle persone che amo. Disinvestire nelle stesse quando si è toccato il fondo; scavare non serve a niente.

* Essere sempre la priorità di me stessa. Questo è fondamentale.

* Non ricucire gli strappi: i rattoppi sono più brutti da vedere delle ferite aperte.

* Non dare troppo peso alle assenze, anche quando queste sono più rumorose di tutte le presenze che mi circondano.

Devo ricordarmene.

6 commenti:

progvolution ha detto...

un post it che dovrei farmi anch'io. Poi dovrei farmi un post it per ricordare di ricordarmi di seguire questa ottima carta d'intenti e non farmi travolgere dagli errori soliti...
Sussurri obliqui

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Ogni cellula del nostro cervello, portatrice sana di post-it!

incognita7 ha detto...

ti ho assegnato un premio...vieni a ritirarlo??!!!

taxidriver ha detto...

se seguissimo queste regole saremmo ancora noi?????????

Maya ha detto...

@progvolution: l'idea è proprio questa... ricordarsi di ricordare!

@Sabatino: ogni sussurro del mio animo è portatore (a volte sano, a volte no) di post-it.

@taxidriver: i miei post-it scaturiscono da me e dalle mie esperienze, quindi se mai riuscissi a seguire le MIE regole, sarei ME più che mai...

Follementepazza ha detto...

a volte più cisi sforza di ricordare...eci si dice "devo ricordare" e prima si dimentica...