domenica 16 novembre 2008

vai allora. ci sono altri mondi oltre a questo.

I am a maid of constant sorrow
I've seen trouble all my days
All through the world i'm bound to ramble
I have no friends to show my way...


Rumore di passi sul Sentiero del Vettore.

Bisogna incamminarsi verso la Torre.
Verso la Torre che sorregge tutto
e che è sorretta dai vettori.
La Torre è il punto di cogiunzione tra tutte le realtà possibili e contemporanee.
La Torre è la Passione del Movimento del Mondo.
Tutti si incamminano verso la Torre
anche se non ne sono consapevoli.


I Vettori sono sentieri sui quali si poggia la Torre.
Tutti seguono un Vettore
anche se non ne sono consapevoli.
Tutto serve il Vettore.
E' energia incanalata in una direzione - vettorialmente.
Al momento c'è uno smottamento - un vettoremoto.
Io corro alla difesa della Torre.

VAI ALLORA. CI SONO ALTRI MONDI OLTRE A QUESTO.
UNA MANO INVISIBILE MI RESPINGE. UNA VOCE MI PARLA SENZA PAROLE.
E' TERRIBILE COME NESSUNA PAROLA POTRA' MAI ESSERE. ALLE PAROLE SI PUO' RIBATTERE. QUESTA E' SOLO UNA NEGAZIONE INARTICOLATA.
ORA IL TEMPO CHE TRASCORRE HA PER ME QUASI UN EFFETTO FISICO. E' COME UN PEZZO DI STOFFA RUVIDA CHE MI SCIVOLA TRA I PALMI DELLE MANI.

1 commento:

Stregatto ha detto...

son contento che qualche foto riscuota successo :D mi fa piacere...grazie per il commento :) le cose che mi hai detto, le so, ne sono consapevole..ma la ragione ha le sue vie e turbe :D
un bacio..buona serata